CIPOLLE BORRETTANE IN AGRODOLCE

CIPOLLE BORRETTANE IN AGRODOLCE

Questo contorno è di origine emiliana, e si presta perfettamente ad accompagnare carni arrosto, come il brasato al Barolo.
Si tratta di un contorno un po’ diverso dal solito, ricco di fibre ma senza la noia di solito associata ai cibi “salutari”.

Sweet and sour Borettane cipolline in agrodolce
shadow
Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 25 minuti
Tempo totale: 30 minuti
Dosi per: 6 persone.

Ingredienti

  • 1 kg. cipolle Borettane
  • 60 g. zucchero di canna
  • 300 g. d'acqua
  • 150 g. aceto balsamico
  • 3 cucchiai d'olio d'oliva

Preparazione

In una padella antiaderente, versare l’olio e aggiungere le cipolle. Fare rosolare le cipolle su tutti i lati e aggiungere lo zucchero. Far sciogliere lo zucchero, mescolare, e quando sono caramellate aggiungere l’aceto e far sobbollire per qualche minuto, fino a quando l’aceto non è evaporato quasi completamente.
Aggiungere l’acqua, mescolare delicatamente e cucinare per 10 minuti, poi coprire con il coperchio e far cuocere per altri 10 minuti.
Controllare con una forchetta, quando sono morbide sono pronte.

shadow

About the Author

Crescendo in Emilia-Romagna, una regione rinomata per il Parmigiano, il prosciutto di Parma, le lasagne e la pasta ripiena, una parte predominante della mia infanzia l’ho trascorsa in cucina con mia nonna e mia mamma.
Fin dai miei primi anni di vita, ho avuto la consapevolezza che per loro cucinare esprimeva tutto il loro amore per la famiglia. Ricordo ancora con nostalgia quel tepore familiare, e ciò che mi manca di più è il mio pattugliamento attorno ai fornelli, attendendo l’occasione di rubare un boccone.