Gnudi in the garden | Contact Us

GNUDI, I TIPICI GNOCCHI TOSCANI ALLA RICOTTA E SPINACI

Gli Gnudi sono un tipico piatto toscano semplice e saporito, in parole povere il ripieno dei ravioli viene servito senza la sfoglia. Il nome deriva dal toscano “nudo”. Il piatto proviene dalla Maremma toscana, area celebre per la tradizione pastorale e l’eccellenza della sua ricotta.

Prep Time
30 min
Cook Time
10 min
Total Time
40 min
 

La primavera reca con sé una ricotta freschissima, è il momento degli agnelli e del latte freschissimo. Provate questa ricetta, non ve ne pentirete.

Course: First dish
Cuisine: Italian
Servings: 4
Ingredients
  • 1 uovo medio
  • 250 gr. ricotta
  • 50 gr. farina 00 e un altro po' per infarinare gli gnocchi
  • un pizzico noce moscata
  • 700 gr. spinaci freschi o 350 gr. spinaci surgelati
  • 30 gr. Parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai olio evo
  • sale e pepe q.b.
per condire
  • 50 gr. burro
  • 30 gr. Parmigiano grattugiato
  • 5-6 foglie di salvia
Instructions
  1. Consiglio: la notte precedente all'uso della ricotta, versatela in un setaccio a trama fitta collocato su una ciotola e coprire con la pellicola in modo che la ricotta perda il siero e non sia acquosa. Ovviamente va conservato in frigo.

  2. Cucinate gli spinaci freschi in una larga pentola con un dito d'acqua bollente per un minuto. Se si usano gli spinaci surgelati basta scongelarli nel microonde. 

  3. Usando una schiumarola, trasferite gli spinaci su un setaccio e strizzarli accuratamente premendo tutta l'acqua contro il setaccio. Tritate gli spinaci grossolanamente.

    cut the spinach
  4. Versate l'olio in una padella, soffriggervi lo spicchio d'aglio, buttarlo e saltare leggermente gli spinaci nell'olio.

    sautee spinach in garlic oil
  5. Mettere tutti gli ingredienti tranne burro e salvia nel robot da cucina e frullare il tutto in modo che gli spinaci siano finemente tritati e l'impasto sia ben mescolato.

    Infarinatevi le mani in modo che l'impasto non vi si attacchi e mettete un po' di farina anche su un foglio di carta da cucina.

    Prendete una cucchiaiata d'impasto, fatelo cadere sulla farina e arrotolatelo in una palla della dimensione di una polpetta

    rolling the gnudi
  6. Allineateli su un vassoio o piatto ricoperto di carta forno e cosparso di farina in modo che gli gnocchi non si attacchino.

    gnudi are ready
  7. In un pentolino fate sciogliere il burro con le foglie di salvia a fiamma bassissima, senza farlo friggere.

  8. Per cucinare gli gnudi mettete sul fuoco una pentola larga con acqua abbondante. Quando l'acqua bolle, salatela e aggiungete gli gnudi uno ad uno e cuoceteli per 3 minuti o fino a quando non salgono alla superficie. Controllate che non si attacchino al fondo della pentola muovendoli con una spatola di legno.

    Quando galleggiano, usate una schiumarola per scolare gli gnudi e metterli nei singoli piatti o in una zuppiera.

    cooked gnudi
  9. Cospargerli di parmigiano e versate sopra il burro con la salvia e servite.

Recipe Notes

Si può sostituire una parte della ricotta vaccina con una cucchiaiata o due di ricotta di pecora. In questo caso, dato che è più salata, attenzione a riequilibrare il sale.

0 comments on “GNUDI, I TIPICI GNOCCHI TOSCANI ALLA RICOTTA E SPINACIAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *